Sei in: Accueil du site · Corsi · Media digitali. Televisione, video, Internet 2017-2018 / Digital Media : (...)
That’s Entertainment 23rd SERCIA Conference Bologna, 7-9 Settembre 2017. Tre giorni dedicati al tema dell’intrattenimento. Vedi il programma e l’intervento di Enrico Menduni.
ECCREA 5th Radio Relations Conference, Lublino, Polonia, 12-14 Settembre 2017. Vedi il programma e il Keynote Address di Enrico Menduni New challenges for radio broadcasting in a digital era.
Giovedì 28 settembre, ore 18.30, Bologna (Galleria Cavour) : presentazione di "Andare per treni e stazioni" di Enrico Menduni nei "Dialoghi di Architettura".

mediastudies.it

Media digitali. Televisione, video, Internet 2017-2018 / Digital Media : TV, Video, Internet (Prof. Enrico Menduni)

Classe scientifico-disciplinare : L-ART/06 - Nessun prerequisito richiesto.
Lingua in cui il corso è impartito : italiano.

Il corso è rivolto agli studenti della Laurea magistrale in Cinema, televisione e produzione multimediale ed è aperto alla partecipazione degli studenti di altre lauree magistrali.

Orario e calendario delle lezioni 2017-2018

Il corso 2017-2018 si svolge nel primo semestre, con inizio martedì 14 novembre 2017 e termine orientativo mercoledì 20 dicembre 2017 (può sempre verificarsi qualche spostamento di lezioni), presso la sede DAMS (Via Ostiense 139 - fermata M Garbatella), in questi giorni e orari :

- Martedì ore 17-20, aula 7
- Giovedì ore 14-17, aula 7

PDF - 849.5 ko
Calendario Media digitali 2017-2018

Ricevimento del docente
Consulta gli orari di ricevimento.

Obiettivi e programma del corso :

Obiettivi
Il corso esamina le trasformazioni connesse all’avvento delle culture e delle tecnologie digitali, particolarmente nell’audiovisivo.

Programma
Il corso consta di una parte istituzionale ed una parte seminariale (4 lezioni per complessive 12 ore).

La parte istituzionale affronterà i seguenti temi :

A) Digitalizzazione dei media audiovisivi, convergenza multimediale, crossmedialità, moltiplicazione delle piattaforme distributive, multimedia storytelling ;
B) I dispositivi e le pratiche del Web 2.5 e successivi : prosumers, Users’ Generated Contents, mobile internet, social network, fandom, mashup, cloud, apps, Internet delle cose ;
C) L’intrattenimento come metagenere dei media, dei social e dell’esperienza condivisa ;
D) il nuovo regime della visione : Digital 3D, Smart tv, Video On Demand, Over The Top.

La parte seminariale sarà quest’anno dedicata alla società degli schermi : la loro moltiplicazione, il transito dallo spazio pubblico a quello privato (e poi il ritorno dei grandi schermi pubblici), la portabilità, la personalizzazione, il sempre più grande (urban screens) e il sempre più piccolo (smartphone, tablet), in un’offerta video sempre più complessa che ingloba e in parte riformatta precedenti offerte (il cinema e la televisione). Sarà ampiamente trattato il tema delle divere rilocazioni dei media uadiovisivi e delle conseguenze sulle varie possibili spettatorialità, più o meno partecipatorie, e sui regimi contemporanei della visione.

Testi del corso :

Tutti e tre i volumi vanno letti integralmente.

Letture consigliate per chi vuole approfondire i temi del seminario :

  • Francesco Casetti, La Galassia Lumière. Sette parole chiave per il cinema che viene, Milano, Bompiani, 2015 ;
  • Christian Metz, Cinema e psicanalisi. Il significante immaginario, Venezia, Marsilio, 1980 ;
  • Giovanni Gozzini, La mutazione individualista. Gli italiani e la televisione, 1954-2011, Bari-Roma, Laterza, 2011.
    Nel corso del seminario indicherà i brani più significativi. Si tratta di letture consigliate, ma non obbligatorie (anche ai fini dell’esame).

Esame
L’esame è esclusivamente scritto e la verbalizzazione è online, tramite il portale GOMP.

Il programma di esame è composto dalle lezioni del corso e del seminario, dai testi del corso dia materiali di approfondimento che saranno esposti durante le lezioni e/o messi on line. Essi costituiscono una lettura obbligatoria, sia per i frequentanti che per i non frequentanti (compresi gli studenti Erasmus).
Il programma d’esame è identico sia per i frequentanti che per i non frequentanti ed è diverso da quello dell’anno 2016-17.
Possono essere comunque utili per lo studio (ma non sostitutivi dei materiali del corso di quest’anno) i Materiali di approfondimento del corso 2016-17 e i Materiali di approfondimento dell’anno 2015-16.

Indirizzo e-mail del docente enrico.menduni@uniroma3.it.

Vai al calendario delle prove d’esame di Media digitali : televisione, video, Internet


Suivre la vie du site RSS 2.0 | Espace privé | SPIP