Sei in: Accueil du site · Corsi · Sociologia della comunicazione e dei media 2014/15-2° Modulo (Prof. Elisa (...)
Alberto Clementi, Forme immanenti. Città e innovazione : Achille Bonito Oliva, Gregorio Botta, Paolo Desideri, Anna Laura Palazzo, Alfredo Pirri, Enrico Menduni. Dip. di Architettura, Mercoledì 27 aprile, ore 18.
Richard Grusin a Roma. L’autore di "Remediation" e di "Radical Mediation" con Roberto De Gaetano, Pietro Montani, Stefano Velotti ed Enrico Menduni. Venerdì 17 maggio, ore 17,30, Sapienza Villa Mirafiori (V. Carlo Fea 2).
Mercoledì 19 aprile, Milano, ore 18, 30.
Presentazione di Andare per treni e stazioni di Enrico Menduni a "Tempo di Libri" (Milano Rho Fiera, Sala Gothic). Con Gianni Canova e Alessandro Cecchi Paone.

mediastudies.it

Sociologia della comunicazione e dei media 2014/15-2° Modulo (Prof. Elisa Giomi)

RISULTATI I APPELLO 19.2.2016 I E II MODULO

Zip - 60.6 ko
Risultati Sociologia 19.2.16

IMPORTANTE :
1) Gli studenti/le studentesse sono pregati/e di verificare che il numero dei crediti riportati nel file Excell sia corretto (si intende il numero dei crediti TOTALI, risultanti dal primo e dal secondo modulo) e se così non fosse di precisarlo alla docente via mail. Per coloro che devono ottenere 6 crediti l’esame è concluso (se superato/se il voto è accettato).
2) Chi non intende accettare il voto (scelta liberissima e in nessun modo scoraggiata dalla docente !) è pregato di notificarlo alla docente via mail entro una settimana. Se si intende accettare il voto non è necessario fare nulla !
La verbalizzazione avverrà solo on line e dopo che lo studente/la studentessa avrà ottenuto un voto finale, risultate dalla media del voto del Modulo I (Magaraggia) e del Modulo II (Giomi). Per verbalizzare è necessario prenotarsi a uno degli appelli. Per maggiori informazioni leggere al termine di questa pagina
Si ricorda che :
a) l’esonero di questo corso e l’esonero del corso della collega Magaraggia fanno riferimento a due programmi di esame diversi, a due docenti diverse, e sono del tutto indipendenti, come precisato attraverso tutti i canali informativi e ribadito a lezione : si può superare l’uno e non superare l’altro, senza che i due esiti si influenzino a vicenda. L’esame è concluso quando si è superato entrambi e riportato un voto di proprio gradimento, e il voto finale deriva dalla media dei due. In altri termini, non ci sarebbe nessun problema se gli esiti di un esonero fossero resi noti dopo che si è svolto l’altro, come peraltro accaduto anche in passato e come potrebbe accadere anche in futuro.

PROGRAMMA E CALENDARIO DELLE LEZIONI 2014-2015 - II modulo

Il corso di Sociologia della Comunicazione e dei media si compone di due moduli : il primo è tenuto dalla dott.ssa Sveva Magaraggia, il secondo dalla prof.ssa Elisa Giomi. Le informazioni riportate su questa pagina si riferiscono al secondo modulo.

Il corso, della durata di 36 ore, inizia lunedì 2 marzo e si conclude mercoledì 15 aprile 2015. Le lezioni si tengono nei seguenti giorni e orari :
lunedì ore 15.00-17.00, Aula B, Via Ostiense 234
mercoledì ore 15.00-17.00, Aula A, Via Ostiense 234
venerdì ore 12.00-14.00, Aula 10, Via Ostiense 234

ATTENZIONE : L’ULTIMA LEZIONE PRIMA DELLE VACANZE DI PASQUA E’ IL 1 APRILE, LE LEZIONI RIPRENDONO L’8 APRILE

OBIETTIVI DEL CORSO :

Tenendo conto che nel primo modulo (dott.ssa Sveva Magaraggia) lo studente acquisirà le necessarie conoscenze sulla comunicazione interpersonale, approfondendo i rituali dell’interazione, le pratiche di framing e le regole della conversazione, nonché elementi della comunicazione politica anche in ambito digitale, il secondo modulo si incentrerà sulla comunicazione mediata e le diverse forme di interazione sociale che la identificano, con particolare riferimento alla comunicazione digitale e al Web 2.5.
Il corso mira a fornire agli studenti le basi teoriche essenziali per comprendere a analizzare il ruolo dei media nella società moderna, in rapporto alle trasformazioni sociali, culturali e istituzionali che la caratterizzano. Al termine del corso, gli studenti dovranno padroneggiare i principali paradigmi e modelli impiegati nello studio della comunicazione mediale, con particolare riferimento all’apporto della sociologia ; dovranno conoscere i principali generi della produzione mediale, la trasformazione del rapporto con i media resa possibile dall’evoluzione delle tecnologie, nonché le questioni teoriche e metodologiche sollevate da tale evoluzione. Infine, il corso mira a favorire la messa a fuoco, da parte dello studente, dei propri interessi conoscitivi, la capacità di impostare analisi dei fenomeni che ne sono oggetto e di sviluppare una riflessione che, utilizzando gli strumenti teorici forniti, attinga alla propria esperienza quotidiana dei e con i media.

Le lezioni costruiscono un percorso che fa riferimento sia ai contenuti dei libri che a ricerche e contributi prodotti dalla docente e spesso supportati dalla visione di prodotti mediali (telegiornali, serie tv, siti web ecc.).

PREREQUISITI : Non sono richiesti prerequisiti specifici.

PROGRAMMA : Il corso, della durata di 36 ore, affronterà i i seguenti argomenti :

  • La comunicazione mediale : cenni preliminari
  • Il concetto di massa : nascita delle società moderne, affermazione e sviluppo dei mass media ; il Novecento, l’immaterialità e la "cultura della simultanietà"
  • L’evoluzione delle teorie sulla comunicazione di massa e le 4 fasi degli "effetti dei media" : dalla Teoria dell’Ago Ipodermico all “influenza negoziata dei media”
  • Cultural Studies e Audience Studies, tappa essenziale nel passaggio all’influenza negoziata dei media.
  • Cultural Studies e Audience Studies : approfondimento tematico su eroi e eroine dei generi action della cultura popolare mediale
  • L’influenza negoziata dei media : media e processi di costruzione della relatà sociale. News e news media : cenni di base sul giornalismo e sulla sua evoluzione ; i valori notizia ; il concetto di “framing” e il rapporto tra informazione e processi di formazione dell’opinione pubblica. Caso di studio : i telegiornali italiani
  • La comunicazione mediata dal computer : la storia di Internet, il digitale, i media digitali
  • La società dell’informazione e il digital divide
  • I social media : storia, caratteristiche e prinicipali modelli teorici
  • I media broadcast vs. culture partecipative : processi di costruzione dell’identità e forme di interazione sociale nell’epoca del web 2.5
  • Media digitali e narrazione : transmedia storytelling

TESTI PER L’ESAME - SECONDO MODULO :

STUDENTI FREQUENTANTI :

STUDENTI NON FREQUENTANTI : Gli studenti non frequentanti devono preparare il seguente programma, che include un volume in più :

STUDENTI ERASMUS : Gli studenti Erasmus che intendono sostenere l’esame di Sociologia della comunicazione e dei media possono a loro scelta :

  • portare lo stesso programma d’esame degli studenti italiani ;
  • portare un programma semplificato che consiste nello studio del libro : Enrico Menduni, Entertainment, Bologna, Il Mulino, 2013 Anche per gli studenti Erasmus l’esame si svolge in forma scritta.

STUDENTI LAVORATORI : Gli studenti lavoratori devono attenersi allo stesso programma e alle stesse modalità di esame previste per gli studenti non lavoratori ma non sono tenuti a frequentare (purché preentino certificato che ne attesta lo status di lavoratori).

ESAME :

Gli esami degli appelli ufficiali (a partire da giungo) sono scritti per entrambi i moduli e si tengono nello stesso giorno e alla stessa ora. Gli studenti possono decidere di sostenere l’esame relativo solo a uno di due moduli, sostenendo l’altro ad un appello successivo, oppure di sostenerli entrambi nello stesso giorno (nel qual caso avranno a disposizione più tempo). E’ diritto dello studente rifiutare il voto riportato sia allo scritto del I che allo scritto del II modulo. Per rifiutare il voto riportato allo scritto di uno dei due moduli è sufficiente scrivere una mail ai rispettivi docenti.

Il voto dell’esame è costituito dalla media dei voti conseguiti agli esami dei due moduli. I risultati dell’esame saranno pubblicati entro una settimana dall’effettuazione dello stesso e la verbalizzazione avverrà in forma on line (leggere l’apposita voce più avanti) a cura del docente con cui si effettuerà il secondo esame.

Gli studenti che hanno superato l’esonero e ottenuto un voto che li soddisfa dovranno sostenere il solo esame del I modulo.

SVOLGIMENTO DELL’ESAME PER IL SECONDO MODULO : Tutte le tipologie di studenti (Frequentanti, Non frequentanti, Erasmus, Lavoratori) sostengono l’esame nella stessa data. L’esame si svolgerà in forma scritta. Esso richiede di rispondere a 4 domande, avendo a disposizione 15 righe per ciascuna. RISPOSTE DI LUNGHEZZA INFERIORE SONO CONSIDERATE IMPARZIALI, DI LUNGHEZZA SUPERIORE NON SARANNO CONSIDERATE PER LA PARTE IN ECCESSO. I 4 quesiti variano a seconda della tipologia di studente.

  • Frequentanti : una domanda su testo di Paccagnella, una su testo Social Network, una sui contenuti delle lezioni e la quarta varia di volta in volta
  • Lavoratori : due su Paccagnella, due su Social Network
  • Non frequentanti : una su Paccagnella, una su Social Network, una su Factual, reality, makeover e la quarta varia di volta in volta
  • Erasmus : due su Entertainment, due sui contenuti delle lezioni

E’ previsto un esonero PER I SOLI STUDENTI FREQUENTANTI.

ATTENZIONE !!! GLI STUDENTI/LE STUDENTESSE CHE INTENDONO SOSTENERE L’ESONERO SONO PREGAT*é DI PORTARE DUE FOGLI PROTOCOLLO A RIGHE

_ GLI STUDENTI/LE STUDENTESSE, PRIMA DI SOSTENERE L’ESONERO, DEVONO COMPILARE IL QUESTIONARIO ON LINE

L’esonero avrà la durata di un’ora e trenta, si terrà l’ultimo giorno del corso, ovvero mercoledì 15 aprile, e prevede 3 domande anziché 4 come negli appelli ufficiali (tutte da 15 righe). A differenza degli appelli ufficiali, queste domande verteranno prevalentemente sui contenuti delle lezioni anche se, naturalmente, si pretende che i temi affrontati in classe siano adeguatamente approfonditi anche attraverso i libri, laddove trattati dagli stessi. L’esonero vale come un appello ufficiale, per cui, se lo si supera e si accetta il voto, si può procedere a sostenere l’essme del I modulo. Il senso dell’esonero è :
1) facilitare lo studente/la studentessa che, intendendo frequentare, desideri avvantaggiarsi con la preparazione dell’esame e concludere così quello relativo al II modulo
2) incentivare studentesse e studenti a studiare durante lo svolgimento del corso, con maggiore profitto per loro e soddisfazione della docente :-)

VERBALIZZAZIONE ONLINE : Si accede all’esame scritto esclusivamente dopo essersi prenotati online sul portale dello studente.

I risultati degli esami scritti del secondo modulo (sia l’esonero che gli appelli ufficiali) saranno messi online su questo sito ; quando gli esami di entrambi i moduli saranno stati superati, il voto comparirà anche sul Portale dello studente.

E’ molto importante che gli studenti controllino quando appare la valutazione sul portale dello studente. Gli studenti registrati (che dispongono di un indirizzo email del tipo "pin.pallino@stud.uniroma3.it") saranno anche avvertiti via email dal portale.

Quando gli studenti vedono comparire il voto che hanno preso allo scritto, hanno sette giorni prima che diventi definitivo :
- Se accettano il voto dello scritto non devono fare niente ;
- Se non lo accettano devono rifiutarlo.

La verbalizzazione è completa quando il voto è registrato sul portale dello studente.

DATE E ORARI DEGLI APPELLI

SESSIONE ESTIVA
I appello
II appello
III appello

SESSIONE AUTUNNALE
I appello
II appello

Ricevimento della docente Con l’inizio del corso (lunedì 2 marzo 2015) si tengono il lunedì dalle ore 12. 30 alle ore 14.30 nella stanza 15.C, presso il Dipartimento Comunicazione e Spettacolo (Via Ostiense 139, piano primo).

MATERIALI DIDATTICI

ATTENZIONE ! SI RICORDA CHE, AL FINE DI DIFFERENZIARE FREQUENTANTI E NON FREQUENTANTI, LE SLIDES DISPONIBILI QUI SOTTO COPRONO UNA PICCOLA PARTE DELLE LEZIONI, E SERVONO SOPRATTUTTO PER TENERE TRACCIA DEGLI ARGOMENTI AFFRONTATI E COME SUPPORTO A ARGOMENTI PIUì COMPLESSI.

N.B. i materiali audiovisivi mostrati in classe sono disponibili sul canale youtube del corso, dal nome Sociologia Comunicazione Media
I materiali sono identificati da numero, data e argomento della lezione.

Zip - 425.8 ko
16_lez_SIMULAZIONE_ESAME

Suivre la vie du site RSS 2.0 | Espace privé | SPIP